Sezioni

Home  Comunicare la ricerca  Eventi  Prospettive energetiche per il futuro

ARCHIVIO

RESOCONTI

EVENTI

Prospettive energetiche per il futuro

25 giugno 2010, Roma

Il premio Giorgio Foschini, prestigioso riconoscimento che dal 1991 porta alla ribalta le nuove promesse della ricerca scientifica nel campo dei materiali polimerici, dell’ambiente e delle risorse rinnovabili, da quest’anno è interamente finanziato dal Centro ricerche “Giulio Natta” di Ferrara (diretto da Foschini dal 1963 al 1991), che è parte del gruppo LyondellBasell, terza realtà del settore chimico su scala mondiale.

Il riconoscimento, istituito per onorare la memoria del chimico ravennate Giorgio Foschini, è riservato ai laureati in chimica che hanno completato la loro formazione con i Master di secondo livello in Scienza e ingegneria dei materiali polimerici oppure in tecniche, tecnologie e materiali per l’ambiente. Il conferimento del premio alla migliore tesi di Master mira a valorizzare l’internazionalizzazione degli sforzi formativi delle università italiane e l’apertura culturale verso nuovi filoni di ricerca relativi a questo ambito di studio.

Nell’ambito dell’assegnazione del premio Foschini e della chiusura del Master in Processi di Polimerizzazione avrà luogo il 25 Giugno, presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica Materiali Ambiente (ore 9.30, aula 38), un convegno sul tema “Prospettive energetiche per il futuro”.

Intervengono:

  • Giorgio Palazzi (ENEA), Le prospettive per le rinnovabili
  • Davide Urso (SOGIN), Il nucleare del XXI secolo