Sezioni

Home  Comunicare la ricerca  Eventi  MIA Final Conference

ARCHIVIO

RESOCONTI

EVENTI

MIA Final Conference

19-20 maggio 2010, Roma

La Conferenza presenterà i risultati del Progetto MIA (Metodologie per la valutazione delle Interdipendenze) agli operatori e/o proprietari di reti tecnologiche di rilevanza nazionale e/o europea e più in generale alla comunità della Protezione Infrastrutture Critiche (PIC).

Il Progetto, finanziato dalla Direzione Generale Giustizia, Libertà e Sicurezza della UE (più nota come DG JLS), ha studiato le relazioni tra il Sistema Elettrico ed i Sistemi ICT allo scopo di definire delle best practices per la valutazione delle interdipendenze e fornire delle metriche ad hoc, scelte fra quelle che rappresentano lo stato dell’arte nella ricerca. Trovare delle metriche corrette e significative è però solo una parte del problema della interdipendenza, anche se rappresenta il problema più rilevante a causa delle sue implicazioni nella protezione, progetto, resilienza, delle reti e nella mitigazione del danno. Inoltre, anche da un punto di vista teorico, mancano modelli per la interdipendenza, il che inibisce una corretta prioritizzazione delle infrastrutture critiche (IC) e previene lo sviluppo di una più profonda comprensione del complesso mondo delle IC.

MIA rappresenta un primo passo in questa direzione e non la soluzione definitiva della questione. Il Progetto ha cercato di scoprire e quantificare le relazioni nascoste fra le reti tecnologiche, relazioni che è necessario conoscere prima di intraprendere eventuali azioni sulle reti. Durante una crisi, gli errori di giudizio su cosa sia importante proteggere in primo luogo, possono produrre gravi danni e costi enormi, come abbiamo imparato da eventi passati. Quindi è compito della ricerca studiare e disseminare appropriate metodologie non appena si rendano disponibili.

In questa ottica, la Conferenza cercherà di mettere in evidenza le metriche e le metodologie di MIA che “misurano” le interdipendenze. I problemi, i metodi e i risultati saranno discussi da sei esperti internazionali, alcuni stakeholder, accademici e dai partner del Progetto. La Conferenza è divisa in una presentazione dei risultati ottenuti e in una Tavola Rotonda. Gli interessati a partecipare sono coloro che lavorano nelle seguenti aree:

  • Sistemi Telecom/ICT
  • Reti elettriche
  • Protezione delle Infrastrutture Critiche
  • Management  Rischio & Crisi
  • Modelli e Simulazione
  • Valutazione delle vulnerabilità ed effetto cascata

Per partecipare: inviare una richiesta di partecipazione entro il 10 maggio 2010 a: vincenzo.fioriti@enea.it.

Programma