Circolare N. 58/Commissariale

Nomina dei componenti del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni.

Roma, 28 luglio 2011

In relazione all’art. 21 della legge 4 novembre 2010, n. 183 e all’art. 57 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 che disciplinano il “Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni”, da ora definito CUG, si comunica che si è provveduto alla costituzione del Comitato medesimo.

Il CUG sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, costituiti in applicazione della contrattazione collettiva, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni.

Il CUG risulta costituito dai seguenti Componenti effettivi:

Dr.ssa Maria Teresa Chironi designata dall’Enea e in qualità di Presidente
Dr. Antonello Conte  designato dall’Enea
Dr.ssa Maria Massullo   designata dall’Enea
Dr. Luca Palatiello     designato dall’Enea
Dr. Giuseppe Tomassicchio  designato dall’Enea
Dr.ssa Lucia Mosiello   designata da FLC–CGIL
Dr.ssa Anna Pibiri   designata CISL-FIR
Dr.ssa Rossella Colletta  designata da UIL-PA
Dr.ssa Domenica Masci     designata ANPRI
Dr.ssa Elena De Luca    designata da USI RdB

e dai seguenti Componenti supplenti:

Dr.ssa Maria Teresa Altorio  designata dall’Enea   
Dr. Gianluigi Consoli  designato dall’Enea
Sig. Bruno Epifania   designata dall’Enea
Dr.ssa Stefania Giannetti   designata dall’Enea   
Dr.ssa Tiziana Mannarino designata dall’Enea
Sig. Roberto Tolazzi  designato da FLC–CGIL
Dr.ssa Marina Sorrentino designata CISL-FIR
Sig. Pasquale Fedele     designato da UIL-PA
Dr. Euro Giovanni Cogliani   designato ANPRI
Dr. Paolo Nicolai  designato da USI-RdB

Il CUG, entro 60 giorni dalla sua costituzione, adotta un regolamento per la disciplina delle modalità di funzionamento dello stesso recante, in particolare, disposizioni relative a: convocazioni, periodicità delle riunioni,validità delle stesse (quorum strutturale e funzionale), verbali, rapporti sulle attività, diffusione delle informazioni, accesso ai dati, casi di dimissioni, decadenza e cessazione del Presidente e delle /dei componenti,audizione di esperti, modalità di consultazione con altri organismi.

Per tutto quanto non previsto dalla presente Circolare in ordine all’attività del CUG, si rinvia alla Circolare n. 56/Commissariale del 20 giugno 2011.

La diffusione della presente circolare sarà assicurata attraverso la sua pubblicazione sul sito INTRAENEA.

 

 

ENEA
Agenzia nazionale
per le nuove tecnologie, l'energia
e lo sviluppo economico sostenibile
Il Commissario
(Ing. Giovanni Lelli)