Sezioni

ATTIVITÀ INTERNAZIONALI

CSLF (Carbon Sequestration Leadership Forum)

Il Carbon Sequestration Leadership Forum è un’iniziativa internazionale, cui partecipano 17 Paesi oltre alla Commissione Europea, lanciata dagli USA nel febbraio 2003 nell’ambito del dibattito sul cambiamento climatico.

L’obiettivo principale di questa iniziativa è il miglioramento delle tecnologie di cattura e sequestro del carbonio da conseguire attraverso attività di ricerca e sviluppo, coordinata a livello internazionale e con il forte coinvolgimento dell’industria privata.

ENEA assicura il supporto tecnico specialistico al Ministero dello Sviluppo Economico, membro italiano di CSLF, e rappresenta l’Italia nel Technical Group che ha il compito di aggiornare i progressi dei gruppi che collaborano con il CSLF ed elabora le linee di indirizzo da fornire al Policy Group.

Nell’ambito del Forum sono attualmente in corso numerosi progetti. Sono stati presentati per approvazione del CSLF due progetti a cui partecipa l’ENEA: ZECOMIX (Coal gasification for hydrogen and power generation with CO2 separation) e COHYGEN (Singas da carbone per la produzione di combustibili puliti in particolare idrogeno), sviluppato da SOTACARBO (partecipata ENEA) e Ansaldo e finanziato dal MiUR nell’ambito della legge 297, e per i quali è stata chiesta dal CSLF la costituzione di un partenariato internazionale.